Al via ” Aria di Primavera” Il calendario delle manifestazioni organizzate nel periodo primaverile di Capo d’Orlando

Si parte da Giovedì 4 aprile dove il Porto di Capo d’Orlando Marina ospiterà la partenza della seconda tappa del Giro di Sicilia di ciclismo, mentre domenica 7 aprile “Festa di primavera”, con giochi e gonfiabili per i bambini nell’isola pedonale.
Per una settimana, poi, da sabato 6 a sabato 13 aprile, Piazza Matteotti ospiterà laboratori creativi curati dall’Associazione “Capo in vita” e dedicati alla riscoperta delle tradizioni pasquali.
Inoltre, lo spazio LOC della Pinacoteca Comunale ospiterà dal 6 al 22 aprile la mostra fotografica di Nuccio Lo Castro “Pasqua in Sicilia”, una raccolta di immagini sui riti della Settimana Santa.
Dal 26 al 28 aprile si svolgerà la quinta edizione di “Earth day Nebrodi”, manifestazione organizzata per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, con una serie di iniziative e attività pensate per coinvolgere e sensibilizzare il mondo della scuola, del volontariato e del privato sociale sui temi della tutela dell’ambiente.
Dall’1 al 4 maggio, il porto di Capo d’Orlando Marina ospiterà il primo trofeo di vela d’altura “Round eolian race”, mentre sabato 11 maggio attesi centinaia di podisti da tutta la Sicilia per la mezza maratona “Città di Capo d’Orlando”.
L’ottava edizione di Little Sicily, la manifestazione dedicata alle eccellenze siciliane, si svolgerà dal 17 al 19 maggio con un calendario ricco di eventi.
“E’ un cartellone di iniziative ricco e diversificato – commenta l’Assessore al Turismo Sara La Rosa – ma si tratta di eventi che possiedono una caratteristica comune: sono pensati per la valorizzazione del territorio e delle sue peculiarità. In questo senso, vogliamo approfittare della collocazione geografica di Capo d’Orlando, tra i Nebrodi e le Isole Eolie, per catalizzare l’attenzione tramite manifestazioni e servizi di qualità e farla diventare cuore pulsante dell’economia di un intero comprensorio”.

Precedente Dopo 42 anni torna il Giro di Sicilia Successivo “Round Aeolian Race” regata di 150 miglia da Capo d’Orlando alle isole Eolie.